CI PRESENTIAMO - Il nostro team

Silvia Jencinella

Silvia Jencinella (Art director). ha dato avvio al proprio curriculum professionale conseguendo un diploma in Grafica Editoriale e Pubblicitaria presso l’Accademia Altieri a Roma. In seguito si è formata presso alcuni tra i maggiori mosaicisti viventi, i quali hanno plasmato la sua tecnica e alla sua arte.

Con la fondazione di Musiv’Arte (dal giugno 2018 MosArtek GmbH), Silvia ha dato forma d’impresa a un talento che aveva manifestato già nell’infanzia, come si vede in un «Cristo benedicente» (dalla Basilica di S. Marco a Venezia), in mosaico di carta, realizzato all’età di 9 anni.

Silvia Jencinella è un’artista cristiana, che si attiene nella propria arte ai principi del rispetto e della dignità propria e di altri. MosArtek non accetta commesse dal contenuto offensivo, allusivo, blasfemo, erotico etc.

Stefano Toria

Stefano Toria (Marketing e Rapporti con i clienti). dopo la laurea in Economia e Commercio si è occupato per oltre quarant’anni di informatica, comunicazioni e marketing.

La sua esperienza professionale comprende sicurezza, consulenza e formazione; i suoi hobby e interessi hanno sviluppato le sue abilità manuali, grazie alle quali il suo contributo si estende al supporto tecnico con i leganti e la rifinitura delle opere dell’atelier.

Virginia Zanotti

Virginia Zanotti (Mosaicista) “. Sono nata a Cesena, in Italia …non troppo lontano da Ravenna, città del mosaico per eccellenza. Da sempre innamorata dell’arte sotto ogni forma, mi sono avvicinata al mosaico nel 2004 quasi per caso (anche se al caso non credo) e da li non son più riuscita a separarmene: grazie a questa tecnica espressiva ho trovato la mia dimensione, mi ha dato modo di lavorare, vivere, viaggiare e conoscere persone che come tante piccole tessere formano il mosaico della mia vita.

Perennemente in ricerca e sperimentazione mi sto orientando all’uso del mosaico come mezzo di espressione profonda e autoindagine con l’obiettivo di far conoscere e amare questa antica arte che fu definita non a torto «Pittura per l’eternità» (G. Vasari, 1568)”

Germana Brizio

Germana Brizio(Redattrice) “. Dopo la maturità classica ho studiato pittura all’Accademia di Belle Arti a Roma, diplomandomi insegnante d’arte.

La mia produzione si estende su stili, tecniche e materiali diversi, tra cui pittura, scultura, poesia e installazioni. Le mie opere fanno parte di collezioni internazionali, ad esempio un dipinto di 3x2m. sulla facciata della Chiesa di S. Ignazio a Roma, e la pala d’altare nella chiesa “Mater Penitentia” a Tirana in Albania.

Le mie opere sono censite in cataloghi e riviste d’arte, nell’Enciclopedia di Arte Italiana Contemporanea (vol. IX) ed. La Ginestra 1979, e nell’annuario Art Diary Italia dal 1991